IN UNA COPPIA ETERO, CHI VORREBBE FARE PIU’ SESSO?

La risposta scardina gli stereotipi

Se rivolgessimo questa domanda a un campione di mille persone, probabilmente il 99% non avrebbe dubbi: a provare maggiore desiderio all’interno della coppia è lui.

Nel nostro immaginario, il predatore continua ad essere l’uomo, mentre la donna accampa puntualmente scuse come il mal di testa o l’eccessiva stanchezza pur di rimandare il sesso.

Vi stupirà sapere che non è così.

Un sondaggio effettuato da Voucher Codes Pro ha scoperto che il 59% delle intervistate femminili vorrebbe che i rapporti sessuali col partner fossero più frequenti.

E i maschi?

Ad auspicare un’impennata del sesso all’interno della coppia è il 41% del campione.

D’altronde non è una assoluta novità: recentemente abbiamo parlato di come l’interesse sessuale maschile nel giro di 10 anni di relazione stabile sia in continua decrescita, contrariamente a quello femminile.

Se le donne sembrano non essere troppo interessate alle profferte amorose del compagno è per un motivo meno virtuoso di quanto saremmo portati a credere: il femminile non rifiuta il sesso in sé e per sé, bensì potrebbe trovare monotono praticarlo con la stessa persona.

L’eros femminile, tendenzialmente, è più cerebrale che fisico.

Pertanto nuovi stimoli sono alla base del desiderio di lei.

Cosa fare allora per tenere sempre viva l’intesa di coppia?

In questo nostro articolo abbiamo provato a svelarvi alcuni desideri segreti delle donne.

Con un po’ di applicazione, potreste tentare varie divertenti strade per stuzzicare la curiosità della vostra compagna.

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Condividi: