insalata mimosa

INSALATA MIMOSA…PER L’8 MARZO!

di Monica Micheli*

Tanti auguri a tutte le Donne!

Come spesso dico, l’auspicio è che l’8 marzo sia un’occasione per ricordare a noi stesse quanto siamo speciali…e per tenerlo a mente tutto l’anno!

Non voglio far stare voi o chi amate ai fornelli più del necessario, perciò ecco una ricetta molto veloce, completa, gustosa…e naturalmente afrodisiaca!

Abbiamo infatti del pesce e delle uova, elemento sul quale mi sono soffermata ieri, analizzandone in particolare la forte simbologia.

E’ un secondo piatto leggero e completo e potete scegliere se impiegare del salmone o del tonno freschi, secondo gusto, da cuocere pochi minuti al vapore.

L’effetto del tuorlo sbriciolato sopra alla composizione ben si sposa con la serata della Festa della Donna…è la mia mimosa per tutte voi!

 

INSALATA MIMOSA

Ingredienti x 2

Tonno o salmone, 2 fette alte 1 cm

Uova, 4

Fagiolini baby, 100 g

Carota, 1

Formaggio spalmabile o fiocchi di latte (meglio delattosati), 150 g

Sale

Olio

 

Preparazione

  1. Mondare i fagiolini tagliandone le estremità, sciacquare e cuocere 15 minuti in acqua bollente salata
  2. Scolarli e tuffarli subito in acqua e ghiaccio per mantenerne vivo il colore
  3. Nel frattempo cuocere al vapore per 5 minuti il pesce, cercando di evitare che diventi stopposo. Tagliarlo a cubetti piccini e condire con ottimo olio di oliva e sale
  4. Bollire le uova e tuffarle in acqua ghiacciata così che si sguscino facilmente
  5. Dopo 10 minuti, sgusciare le uova e tenere da parte i tuorli
  6. Mescolare i fagiolini tagliati a pezzi piccoli con metà del formaggio
  7. Mescolare gli albumi spezzettati con il restante formaggio e la carota a filangè
  8. Comporre il piatto con l’aiuto di un coppapasta, procedendo a strati: prima il formaggio con i fagiolini, poi il tonno, quindi il formaggio con le uova e le carote filangè e per finire i tuorli sbriciolati

Monica Micheli

 

Monica Micheli, prima vera esperta di Cucina Afrodisiaca, owner del web-magazine ErosKitchen.com e Tutor di Cucina Afrodisiaca per Detto Fatto

Articolo PrecedenteArticolo Successivo
Condividi: